• Stampa

Incentivo occupazione sviluppo Sud, decreto Anpal info e scadenze

incentivo occupazione sudPubblicato da Anpal il decreto n.178 del 19 aprile 2019 sull’Incentivo occupazione sviluppo Sud, destinato ai datori di lavoro privati per l’assunzione di persone disoccupate.
L’incentivo, ai sensi dell’articolo 19 del D.lgs. n. 150/2015, e dell’art. 4, comma 15-quater del Decreto Legge n. 4 del 28 gennaio 2019, interesserà assunzioni che avverranno tra il 1° maggio e il 31 dicembre 2019. Effettuate da aziende con sede di lavoro in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna.
I destinatari della misura non devono aver avuto rapporti di lavoro con lo stesso datore nei sei mesi precedenti. Sono:
a) lavoratori di età compresa tra i 16 anni e 34 anni di età;
b) lavoratori con 35 anni di età e oltre, privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, ai sensi del Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017“.
Tipologie contrattuali ammesse: indeterminato anche a somministrazione; apprendistato professionalizzante; tempo parziale; trasformazione da determinato in indeterminato; socio lavoratore cooperativa assunto con contratto subordinato.- Fruizione entro il 28 febbraio 2021. Incentivo di 12 mesi dal momento dell’assunzione. Importo fino a 8.060 euro su base annua, ridotto in caso di rapporti di lavoro a tempo parziale. Domanda da presentare all’Inps su modulo telematico e beneficio autorizzato in ordine cronologico. “Per le assunzioni effettuate prima che sia reso disponibile il modulo telematico dell’istanza preliminare, l’INPS autorizza il beneficio secondo l’ordine cronologico di decorrenza dell’assunzione”.

anpal